HABEMUS LUDUM !!!

Maggio 21, 2020

Giovedì 21 maggio 2020

Eh sì. Abbiamo il gioco!!! Si torna quindi a giocare (almeno così sembra) in tutte e tre le categorie professionistiche – figuriamoci, anche la Lega Pro nonostante il parere contrario di parecchie società -. I campionati riprenderanno, e le date ufficiali le scopriremo solamente il prossimo 28 maggio dopo l’ennesimo incontro tra Governo e vertici federali. Attenzione, solo i campionati professionistici ritorneranno in campo, per quelli dilettantistici, come era ovvio, niente da fare: tutti a casa. Verranno definiti nella giornata di domani (venerdì) i criteri per decidere promozioni e retrocessioni.

Quindi, dicevamo, si riparte in tutte le tre massime categorie. Il colpo di scena sicuramente è stato per la Lega Pro. Come già annunciato in varie assemblee di Lega più voci (compreso il presidente Francesco Ghirelli) avevano espresso l’intenzione di non giocare e invece…si gioca (o si cercherà di giocare, è ben diverso).

Personalmente non ritengo le decisioni prese ieri così tanto definitive e immodificabili. Strada facendo si potrebbero presentare soluzioni alternative del tipo disputa dei playoff e playout se le cose non dovessero andare per il verso giusto. Diciamo che i vari campionati potrebbero essere assoggettati a un “cambiamento in corso d’opera” visto l’imprevedibilità degli eventi di questi ultimi mesi.

Intanto prendiamoci questa boccata d’aria sulla ripresa dei vari campionati. Questo ci permette di rimanere attaccati al…treno delle altre maggiori Leghe europee (Francia esclusa) e comunque assaporare un calcio estivo diverso e soprattutto più competitivo rispetto al calcio estivo degli anni passati.